Questo Forum fa uso di cookie
Questo forum fa uso di cookie per memorizzare le informazioni di accesso se siete registrati, e la vostra ultima visita se non lo siete. I cookie sono piccoli documenti di testo memorizzati sul vostro computer; i cookie impostati da questo forum possono essere utilizzati solo su questo sito web e non costituiscono un rischio per la sicurezza. I cookie su questo forum tracciano anche gli argomenti specifici che hai letto e quando li hai letti per l'ultima volta. Si prega di confermare se si accettano o rifiutano le impostazioni di questi cookie.

Un cookie verrà memorizzato nel vostro browser indipendentemente dalla scelta per evitare che vi venga posta di nuovo questa domanda. Potrai modificare le impostazioni dei cookie in qualsiasi momento utilizzando il link a piè di pagina.

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Cagliari 2019-20
#1
Lo immaginiamo?

Partiamo semplicemente da chi è "sotto contratto"


Cragno

Faragò Ceppitelli Klavan Lykogiannis

Castro Bradaric Ionita

Birsa

Joao Pedro Pavoletti





Non ho inserito Barella, dato da più fonti sicuro partente, ed ho tolto di mezzo tutti quei giocatori in scadenza o in prestito senza riscatto.
Do per scontato l'utilizzo del 4-3-1-2, dove, al momento, il centrocampo resta comunque il reparto più interessante. In difesa, specialmente sulle corsie, occorrono interventi strutturali: da monitorare la situazione di Pajac, protagonista a Empoli ma poco considerato da Maran anche a causa di un ruolo poco adatto al modulo.
#2
[Immagine: IMG-0021.jpg]

Cagliari Bologna 1-0, 21/10/2012, Cellino salta la rete e irrompe tra i tifosi a Quartu. Non c'entra niente, ma l'ho trovata la le mie vecchie foto e l'ho postata. Ne abbiamo viste proprio tante!
#3
(04-06-2019, 11:21)Daniele 86 Ha scritto: Lo immaginiamo?

Partiamo semplicemente da chi è "sotto contratto"


Cragno

Faragò Ceppitelli Klavan Lykogiannis

Castro Bradaric Ionita

Birsa

Joao Pedro Pavoletti





Non ho inserito Barella, dato da più fonti sicuro partente, ed ho tolto di mezzo tutti quei giocatori in scadenza o in prestito senza riscatto.
Do per scontato l'utilizzo del 4-3-1-2, dove, al momento, il centrocampo resta comunque il reparto più interessante. In difesa, specialmente sulle corsie, occorrono interventi strutturali: da monitorare la situazione di Pajac, protagonista a Empoli ma poco considerato da Maran anche a causa di un ruolo poco adatto al modulo.

Stiamo messi davvero male a sto giro...

Ad ogni modo: Cacciatore immagino verrà in qualche maniera riscattato. Se dovessimo nuovamente iniziare la stagione con Faragò come terzino (non ho capito in quanto tempo dovrà riprendersi dall'infortunio) è la volta buona che smetto di guardare le partite... per felicità vostra...  51

Fosse per me l'intervento più significativo dovrò essere fatto ovviamente nelle fasce, ma anche in attacco, perchè mi rifiuto di vedere nuovamente Joao Pedro come seconda punta...
Forza Cagliari Sempre e Comunque - Si Riparte con CRB!!!  www.giginieddu.it - www.mystescrew.it
#4
Una possibile variante sarebbe il passaggio al 3-5-2, modulo che Maran ha utilizzato solo in casi estremi e che imporrebbe precise scelte in fase di mercato.
Partendo dalla base attuale, il modulo in questione si gioverebbe dell'apporto di Faragò e Pajac, entrambi pienamente a loro agio in un centrocampo a 5. 

Cragno

Pisacane Ceppitelli Klavan

Faragò Castro Bradaric Ionita Pajac

Joao Pedro Pavoletti
#5
Come ho giá scritto per l'affare Barella si parla di Eder
#6
Eder si dice abbia un contratto da circa 5 milioni netti all'anno (praticamente 10 per la società) ancora per 1 anno, cifre che il Cagliari non può affrontare.
C'è però un precedente interessante: l'anno scorso il Parma andò a prendere Gervinho che guadagnava persino di più, offrendogli un triennale da circa 1 milione.
Ora, non so quanto questo esempio possa calzare, né se l'operazione sia percorribile con o senza l'aiuto dell'Inter, a naso però credo che in questa serie A l'italo-brasiliano possa giocare tranquillamente e fare la differenza in un contesto come il nostro.
Cosa ne penso io? L'idea non mi piace, come già detto in più di una occasione vorrei una società votata alla ricerca di giovani di qualità da lanciare in una squadra propositiva ma non mi pare sia questa l'attuale format.
#7
O ragazzini-pacco o vecchi ronzini, mai una via di mezzo.
#8
Mamma mia... Un tempo pescavamo in Serie B... Possibile sia diventato così impossibile?? E possibile che i Primavera abbiano delle quotazioni così alte??

Vendiamo Barella per cifre importanti? Buttiamoci su 3 Under 21 azzurri su tre ruoli e via... Possibile che non riusciamo a prenderli con 40 milioni di euro???
Forza Cagliari Sempre e Comunque - Si Riparte con CRB!!!  www.giginieddu.it - www.mystescrew.it
#9
Con 40 milioni prendiamo ottimi giocatori ,cambiando in meglio metà squadra, che si chiami Cellino o Giulini il problema è sempre lo stesso, incassare, guadagnare, per poi vivachiare nella categoria.
#10
(04-06-2019, 14:23)theon Ha scritto: Mamma mia... Un tempo pescavamo in Serie B... Possibile sia diventato così impossibile?? E possibile che i Primavera abbiano delle quotazioni così alte??

Vendiamo Barella per cifre importanti? Buttiamoci su 3 Under 21 azzurri su tre ruoli e via... Possibile che non riusciamo a prenderli con 40 milioni di euro???

I primavera degli altri, i nostri valgono quanto un kilo di patate, anche se giocano quanto o meglio di tanti di quelli che costano tanto. Questo perché i nostri non vengono considerati, innanzitutto, dalla stessa società.
Bevo solo senza filtro!
#11
Belle parole di Maran su Giulini: "Giulini è uno dei pochi presidenti davvero competenti di calcio, con cui si può parlare anche di aspetti tecnici". Big Grin
Questo è il link all'intervista: https://www.centotrentuno.com/news/maran...la-poesia/ 
Bella anche questa dichiarazione : "iÈ mprescindibile migliorarsi, meglio aver finito così per poter fare meglio (ride, ndr)". In altre parole: meglio aver terminato al quindicesimo posto, così l'anno prossimo già arrivare quattordicesimi è un miglioramento. Se fossimo arrivati decimi, l'anno prossimo avremmo dovuto mirare quanto meno al nono posto. Direi un perfetto spaccato delle ambizioni di allenatore e società.
#12
Intanto Carli apre senza troppi giri di parole all'arrivo di Eder  parlando anche di valutazioni sulla fattibilità (l'ingaggio dell'italo-brasiliano?). 

 "Mi piace, tra l’altro è arrivato grazie a me in Italia. E’ un ragazzo forte, mi piace moltissimo e so che è un ragazzo di livello" (https://www.cagliarinews24.com/carli-bar...trattando/).

Altri due nomi sono Bastoni e Di Marco con quest'ultimo che riempirebbe la casella di sinistra.


Cragno

Faragò Ceppitelli Klavan Di Marco

Castro Bradaric Ionita

Joa Pedro

Pavoletti Eder


Con questa soluzione avremmo un Cagliari più sbilanciato rispetto alla formula proposta abitualmente da Maran (con JP seconda punta e uno tra Barella e Ionita a rimorchio), resta da verificare la disponibilità del tecnico noto per il suo calcio spregiudicato  Big Grin
#13
Cigarini sembra abbia rinnovato, quindi penso partirà titolare...
Forza Cagliari Sempre e Comunque - Si Riparte con CRB!!!  www.giginieddu.it - www.mystescrew.it
#14
Rafael
Srna Klavan Pisacane Cacciatore
Ionita Cigarini Padoin
Birsa
Pavoletti Eder

Il giorno che schieriamo questa, avremo la squadra più vecchia di tutti i tempi ! Big Grin
  


[-]
Tags
cagliari 20 2019




Utenti che stanno guardando questa discussione:
1 Ospite(i)

Cagliari 2019-2000