Questo Forum fa uso di cookie
Questo forum fa uso di cookie per memorizzare le informazioni di accesso se siete registrati, e la vostra ultima visita se non lo siete. I cookie sono piccoli documenti di testo memorizzati sul vostro computer; i cookie impostati da questo forum possono essere utilizzati solo su questo sito web e non costituiscono un rischio per la sicurezza. I cookie su questo forum tracciano anche gli argomenti specifici che hai letto e quando li hai letti per l'ultima volta. Si prega di confermare se si accettano o rifiutano le impostazioni di questi cookie.

Un cookie verrà memorizzato nel vostro browser indipendentemente dalla scelta per evitare che vi venga posta di nuovo questa domanda. Potrai modificare le impostazioni dei cookie in qualsiasi momento utilizzando il link a piè di pagina.

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Riuscirà "conch'e lampadina" a superare " belli capelli " ????
#1
Benchè discusso e criticato da sempre, Rastrello nei suoi due campionati interi al Casteddu ha centrato la A al primo colpo arrivando primo e al secondo anno, ma primo in Serie A, ha fatto un ottimo 11o posto con 47 punti.
Ora anche conch'e lampadina si sta riprendendo bene e ora con la salvezza virtualmente acquisita tenta nell'impresa di raggiungere e magari superare il suo predecessore. Alla 33a con 40 punti nelle restanti 5 partite potrebbe in teoria ( molto in teoria...) superarlo abbondantemente come punti ma anche come posizione. Ci riuscirà ? Guardando il calendario sembrerebbe di no, ma chi lo sà.......
#2
Ho letto in un articolo che l'anno scorso, alla stessa giornata, avevamo 8 punti in meno di oggi. Allora sono andato a confrontare i dati di due anni fa, la stagione dei 47 punti. Alla trentatreesima giornata avevamo 38 punti, due in meno. Nelle cinque partite successive abbiamo vinto in casa con Pescara, Empoli e Milan e abbiamo perso in trasferta con Napoli (3-1) e Sassuolo (6-2).
#3
Secondo me non riusciremo a superare e nemmeno pareggiare i 47 punti di due anni fa. Ma la ragione non è che abbiamo partite difficili da affrontare. Guardando lo stato di forma delle nostre avversarie, non dovremmo temere nessuno, ancor meno il Napoli, che ultimamente fa davvero cagare. La Lazio forse sta anche peggio. Per non parlare di Genoa ed Udinese. Insomma, attualmente la squadra meno peggio è la Roma, che però è molto discontinua.
Se davvero per noi contassero le motivazioni, e se ci dovessimo ancora salvare, non potremmo sperare in un calendario migliore di questo. Il problema però è che mentre noi non abbiamo obiettivi concreti da raggiungere, le nostre avversarie ce li hanno ancora. 
Se nelle ultime 2-3 giornate incontreremo squadre senza obiettivi, allora ogni risultato potrà accadere. 
È anche possibile che, raggiunti i 40 punti, togliamo il piede dall'acceleratore. Non so se rendo il concetto.
#4
Penso che dipenderà anche dalla volontà di dare spazio o meno alle cosiddette seconde linee. Abbiamo diversi giocatori su cui la società ha puntato molto, anche economicamente (Bradaric, Cerri, ma anche Despodov e Birsa, per dirne alcuni) che per un motivo o per l'altro hanno trovato poco spazio sinora, e magari in vista dell'estate si potrebbe decidere di dare loro un po' di minutaggio per capire su chi vale la pena puntare e chi invece potrebbe salutarci già a fine stagione. Va da sè che schierare Pavoletti o Cerri fa differenza, ma pure tra Bradaric e il Cigarini di questo periodo c'è un abisso.

Poi ovviamente c'è tutto il discorso delle motivazioni da voi già precedentemente sviscerato. Leggevo che, all'atto pratico, arrivando decimo il Cagliari prenderebbe qualche soldo in più (circa 3 milioni) ma non parliamo di cifre in grado di fare la differenza. Fanno sicuramente comodo, ma non è che ci rifacciamo la squadra.
#5
Sarebbe assurdo non far giocare i vari Cerri  Despodov e Oliva e cercare di capire se potrebbero essere utili in futuro perchè arrivare 10 o 14 non cambia niente. L'importante è sempre e solo raggiunegre la magica soglia dei   40 punti   Big Grin
#6
Anche per me domenica ci divertiamo con la Roma, poi ci divertiamo anche col Napoli (il divertiamo è ironico ovviamente), poi a salvezza matematica acquisita, che arriverà perché le altre perdono mica perché noi facciamo punti, giocheranno Rafael, Romagna, Oliva, Bradaric, Despodov e il bomber Cerri.
  


[-]
Tags
a lampadina conch riuscirà capelli belli superare quot e ????




Utenti che stanno guardando questa discussione:
1 Ospite(i)

Riuscirà "conch'e lampadina" a superare " belli capelli " ????00