Questo Forum fa uso di cookie
Questo forum fa uso di cookie per memorizzare le informazioni di accesso se siete registrati, e la vostra ultima visita se non lo siete. I cookie sono piccoli documenti di testo memorizzati sul vostro computer; i cookie impostati da questo forum possono essere utilizzati solo su questo sito web e non costituiscono un rischio per la sicurezza. I cookie su questo forum tracciano anche gli argomenti specifici che hai letto e quando li hai letti per l'ultima volta. Si prega di confermare se si accettano o rifiutano le impostazioni di questi cookie.

Un cookie verrà memorizzato nel vostro browser indipendentemente dalla scelta per evitare che vi venga posta di nuovo questa domanda. Potrai modificare le impostazioni dei cookie in qualsiasi momento utilizzando il link a piè di pagina.

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Pallacanestro serie A - Dinamo Sassari
#1
Come promesso, cerco di fare un po' d'ordine nel mondo del basket aprendo un topic specifico per ogni livello.
Iniziamo dalla serie A, cioè dalla Dinamo Sassari.
Doveva essere la stagione della svolta, del ritorno all'antico cioè della programmazione a lunga scadenza (la stessa filosofia che aveva portato al magnifico triplete del 2015) e invece la tendenza sta diventando quella di ricalcare le orme delle ultime stagioni. Sardara continua a non tenere a freno la propria voglia di fare e a mettere il becco nelle questioni tecniche. Questo ha compromesso i rapporti con il coach scelto ad inizio stagione per rilanciare le sorti di Sassari. Vincenzino Esposito non è uno che ammette interferenze nella gestione tecnica ed aveva sopportato già abbastanza la presenza costante di Sardara e Pasquini fra panchina e spogliatoio e le conseguenti pressioni. Già diverse volte si era vociferato di un suo abbandono in stagione nonostante i risultati ottenuti fossero per ora in linea coi programmi. Se non ci fossero stati una serie allucinante di infortuni, specialmente quello di Bamforth che era il faro di questa squadra, oggi sarebbe tranquillamente in zona playoff dopo aver centrato le F8 di coppa Italia e la top 16 di FIBA Euro cup. Esposito a pochi giorni dalle F8 ha salutato e ha rescisso il contratto che lo legava alla Dinamo e soprattutto a Sardara. Beato lui a differenza di altri non allena per vivere, o meglio non lo fa per campare, quindi può permettersi di scegliere e soprattutto di essere libero di sbagliare con la propria testa. Così è andata... due personalità troppo "forti" non potevano coesistere a lungo.
Così è arrivato finalmente il momento di Pozzecco sulla panchina sassarese. Visto che se n'era parlato già altre volte in precedenza ma per diverse coincidenze non si era mai potuto mettere nero su bianco. Sulla carta non sembrano essere proprio la coppia ideale, quella che festeggerà tranquillamente le nozze d'oro, ma chi lo sa...
Altri sei mesi buttati al vento, altro cambio di rotta da cui ripartire, ma gli equilibri all'interno di una squadra sono un'alchimia assai complicata da ricreare, non si può improvvisare. Vero è che quell'unicum che si era creato con la gestione Meo Sacchetti, specie quello dell'era Diener, sarà difficile da riprodurre. 
Per adesso ancora troppo poche le partite giocate dalla squadra del Poz per dare un giudizio, mi preoccupa un po' l'ennesima partita persa ai supplementari in casa domenica scorsa contro la Cremona di Sacchetti e TD12, vincitrice della coppa Italia. La scarsa lucidità nei momenti topici continua ad essere un brutto campanello d'allarme. La vittoria in rimonta dal -20 contro Venezia in coppa Italia aveva fatto ben sperare, la quasi rimonta del giorno dopo con Brindisi pure, sembrava che la grinta del Poz da giocatore si fosse trasferita sul campo e invece era un fuoco di paglia. Continua sempre a latitare la fluidità di gioco, la difesa, ma c'è ancora il tempo per rimediare, anche se l'ennesimo torneo molto equilibrato e appiattito sui valori fra il quarto e il decimo posto complica non poco le cose.
Oggi la classifica è questa
http://web.legabasket.it/stand/complete....18&lea=225
#2
Grazie per l'aggiornamento utilissimo per uno che come me segue ormai il basket molto saltuariamente .
Ps da piccolo invece seguivo con passione la mitica Brill e non mi perdevo una partita quando venivano..andavano a Roma
#3
Si, ma giocavano contro la Stella Azzurra....
#4
La Stella Azzurra esiste ancora e brilla... specialmente nel settore giovanile, considerato uno dei migliori d'Italia
#5
(08-03-2019, 13:58)Tuco Ha scritto: Si,  ma giocavano contro la Stella Azzurra....

Lo so, ma per me era sempre il Brill
#6
La Dinamo, con Pozzecco fresco di Rinnovo, sbanca Milano... Gran colpo in ottica Play Off...


Una grande Dinamo espugna Milano: Armani battuta 93-79
https://www.unionesarda.it/articolo/spor...64796.html
Forza Cagliari Sempre e Comunque - Si Riparte con CRB!!!  www.giginieddu.it - www.mystescrew.it
#7
Devo ammettere che il Poz sta facendo un gran bel lavoro, ha rivoltato la squadra come un calzino, soprattutto dal punto di vista mentale. Sembrava una squadra senza carattere che aveva perso tutte le partite andate al supplementare. Poi qualcosa è cambiato a cominciare da quella rimonta in coppa contro Venezia. E' stato bravo a dare fiducia a chi si era smarrito nel corso della stagione come Polonara, Spissu, Gentile, Pierre, mantenendo alte le cifre di Smith e Cooley. Sta facendo un ottimo lavoro con McGee ed ha esaltato ulteriormentele qualità di un giocatore atipico (che può risultare devastante se usato a dovere) come Thomas. Manca solo Carter e il puzzle potrebbe essere completo per arrivare chissà dove.
A questo punto la Dinamo è una mina vagante. Al momento è senza ombra di dubbio la squadra più in forma del campionato, ancora al nono posto ma con 5 partite di RS ancora da giocare, dal quinto posto in giù tutto è possibile. E non vorrei essere nei panni di chi se la dovesse trovare davanti ai playoff. Mi ricorda tanto la Trento di Buscaglia di tre anni fa.
Milano (come sempre) sulla carta ha un roster di un altro livello ma (come sempre) sta riuscendo a buttare via l'ennesima stagione dopo che sembravano essere partiti alla grande. Per ora non hanno centrato nessuno degli obiettivi. Fuori in coppa Italia, fuori in Eurolega. Iniziano a volare gli stracci e questo non dice per niente bene in vista dei playoff
#8
Altra vittoria della Dinamo, che sembra non fermarsi più...  A Pesaro arriva la sesta vittoria di Fila...

Dinamo, sofferenza e filotto
https://www.centotrentuno.com/news/dinam...e-filotto/

Risultati di giornata e classifica aggiornata qua: https://www.cuorerossoblu.it/misc.php?page=23
Forza Cagliari Sempre e Comunque - Si Riparte con CRB!!!  www.giginieddu.it - www.mystescrew.it
#9
Altra partitona della Dinamo che batte Brescia in rimonta e vede vede sempre più vicino il sogno Playoff!

La Dinamo vendica l'espulsione di Pozzecco: rimonta su Brescia e playoff più vicini
Basket, fantastico ultimo quarto di Sassari che vince 95-87

http://www.lanuovasardegna.it/sport/2019...tOnAogaUag
Forza Cagliari Sempre e Comunque - Si Riparte con CRB!!!  www.giginieddu.it - www.mystescrew.it
#10
Peccato che in Italia venga dato poco spazio allo sport che non sia il calcio.
#11
Settima vittoria consecutiva in campionato e se sommiamo anche la FIBA Europe cup la striscia aperta arriva a tredici successi. Tutto ciò nonostante la sfortuna non abbia ancora abbandonato i sassaresi. Infatti Tyrus McGee arrivato a SS per sostituire Bamforth, che aveva rotto il crociato, si è seriamente infortunato in allenamento. Solo mercoledì si avrà il responso definitivo ma si parla di un altro crociato. Mentre nella finale di andata di coppa c'è stato pure un leggero infortunio alla caviglia di Smith, che però era regolarmente in campo ieri. Nonostante le assenze, gli acciacchi e l'ottima partita di Brescia con un mostruoso Awudu Abass e un terzo quarto da NBA. Quando a 5 minuti dalla fine erano ancora sotto di 9, Poz espulso, c'è stata l'ennesima reazione d'orgoglio di una squadra che da due mesi a questa parte non smette mai di stupire. Un parziale da 22-5 ha ribaltato la partita. Sempre più determinante Marcolino Spissu, che con Pozzecco sta diventando un giocatore vero, del quale la nazionale credo non potrà fare a meno. Anche ieri 17p 6a 5r e le solite triple importanti, oltre ad una difesa sempre più attenta. Adesso ci sarà da vedere cosa fare per il guaio McGee, senza farsi prendere dal panico, perchè l'eventuale sostituto sarà determinante negli equilibri di squadra e ci sarà tempo fino all'inizio dei playoff che con una vittoria nelle restanti due partite saranno al sicuro.
Adesso c'è la finale di ritorno di coppa mercoledì in Germania, dove dovranno difendere il +5 dell'andata
#12
(29-04-2019, 17:22)Coogie Ha scritto: Settima vittoria consecutiva in campionato e se sommiamo anche la FIBA Europe cup la striscia aperta arriva a tredici successi. Tutto ciò nonostante la sfortuna non abbia ancora abbandonato i sassaresi. Infatti Tyrus McGee arrivato a SS per sostituire Bamforth, che aveva rotto il crociato, si è seriamente infortunato in allenamento. Solo mercoledì si avrà il responso definitivo ma si parla di un altro crociato. Mentre nella finale di andata di coppa c'è stato pure un leggero infortunio alla caviglia di Smith, che però era regolarmente in campo ieri. Nonostante le assenze, gli acciacchi e l'ottima partita di Brescia con un mostruoso Awudu Abass e un terzo quarto da NBA. Quando a 5 minuti dalla fine erano ancora sotto di 9, Poz espulso, c'è stata l'ennesima reazione d'orgoglio di una squadra che da due mesi a questa parte non smette mai di stupire. Un parziale da 22-5 ha ribaltato la partita. Sempre più determinante Marcolino Spissu, che con Pozzecco sta diventando un giocatore vero, del quale la nazionale credo non potrà fare a meno. Anche ieri 17p 6a 5r e le solite triple importanti, oltre ad una difesa sempre più attenta. Adesso ci sarà da vedere cosa fare per il guaio McGee, senza farsi prendere dal panico, perchè l'eventuale sostituto sarà determinante negli equilibri di squadra e ci sarà tempo fino all'inizio dei playoff che con una vittoria nelle restanti due partite saranno al sicuro.
Adesso c'è la finale di ritorno di coppa mercoledì in Germania, dove dovranno difendere il +5 dell'andata
2thumbsup
#13
A che ora è la partita? E dove la trasmettono?
#14
La partita è alle 17 su Dinamo TV canale di Youtube
#15
Tra l'altro, la telecronaca su Dinamo TV la fa un vecchio cierrebino: Roberto Rubiu. Non ricordo più il suo nickname ma ha iniziato la sua carriera di telecronista proprio negli anni di CRB e credo che proprio qui abbia iniziato ad interessarsi al basket.
#16
Grande Dinamo!!!!

Campioni della "Europe Cup 2019"

Grandissimo risultato!!! Complimenti a Pozzecco che ha rivoltato come un calzino questa squadra!!

https://www.corrieredellosport.it/news/basket/eurocup/2019/05/01-56421775/basket_sassari_vince_l_eurocup_/
Forza Cagliari Sempre e Comunque - Si Riparte con CRB!!!  www.giginieddu.it - www.mystescrew.it
#17
Complimenti , vittoria storica per una società modello, bravi tutti 2thumbsup
#18
Grandissimi! Se è un sogno non svegliatemi
#19
Grandi hanno rifatto la storia.
FORZA CAGLIARI
Cellino “If I was running a Fiat 500 in Italy, now I have the chance to run a Ferrari."
#20
Vergogno come questa vittoria internazionale passa quasi inosservata nelle testate sportive : trafiletto verso la fine su "La Gazzetta dello Sport" e "Corriere dello Sport"... Da avesse visto Milano sai che titoloni?
Forza Cagliari Sempre e Comunque - Si Riparte con CRB!!!  www.giginieddu.it - www.mystescrew.it
  


[-]
Tags
a sassari dinamo pallacanestro serie




Utenti che stanno guardando questa discussione:
1 Ospite(i)

Pallacanestro serie A - Dinamo Sassari00