Questo Forum fa uso di cookie
Questo forum fa uso di cookie per memorizzare le informazioni di accesso se siete registrati, e la vostra ultima visita se non lo siete. I cookie sono piccoli documenti di testo memorizzati sul vostro computer; i cookie impostati da questo forum possono essere utilizzati solo su questo sito web e non costituiscono un rischio per la sicurezza. I cookie su questo forum tracciano anche gli argomenti specifici che hai letto e quando li hai letti per l'ultima volta. Si prega di confermare se si accettano o rifiutano le impostazioni di questi cookie.

Un cookie verrà memorizzato nel vostro browser indipendentemente dalla scelta per evitare che vi venga posta di nuovo questa domanda. Potrai modificare le impostazioni dei cookie in qualsiasi momento utilizzando il link a piè di pagina.

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Nuovo Contatore reti in serie A del Cagliari, statistiche varie e curiosità
#61
(29-10-2020, 19:40)amman Ha scritto:
(27-10-2020, 07:03)Bruvura Ha scritto: Bella cosa Gio, i miei complimenti.
Visto che sei un un appassionato di statistiche riusciresti a risalire a quando risale l'ultimo goal di un terzino sx nel Cagliari? Quello destro mi pareva Pisano contro la Roma
Penso che Faragò, giocando da terzino destro, qualche gol l'abbia fatto in questi anni  Big Grin
E' vero l'ultimo gol di Faragò in serie A in casa contro la Spal nell'ottava giornata dello scorso campionato l'aveva segnato da terzino destro, mentre gli altri 3 gol con la maglia del Cagliari, sempre in gare casalinghe contro Benevento e Verona nel 2017/18 e ancora contro la Spal nel 2018/19, li aveva segnati da centrocampista.
#62
Inizialmente Farago' veniva schierato tornante,  non demerito' nel ruolo, ricordo anche un goal molto bello dopo una percussione sulla fascia ed un destro notevole; poi qualcuno penso' che potesse fare il terzino in una difesa a 4.... Maran ? Comunque il terzino della difesa a 4 deve saper difendere realmente, altrimenti sono dolori. A centrocampo, partendo dalla panca, puo' dare una mano.
#63
Però Faragó è un centrocampista prestato alla difesa, non l'ho specificato ma mi riferivo più al sx
#64
Aggiornamento dopo Bologna-Cagliari 3-2 del 31/10/20

Partite giocate in serie A: 1374
Vinte: 405
Pari: 449
Perse: 520

Reti fatte: 1520
Reti subite: 1748

Non siamo riusciti a dare continuità alle 2 vittorie consecutive sprecando malamente l'opportunità che ci eravamo creati andando due volte in vantaggio, alla fine siamo stati puniti anche oltre i ns. demeriti, ma gli errori si pagano.
A parte gli errori individuali brucia soprattutto il gol di Soriano del 2-2 preso dopo un ns. rinvio da fondo campo per un errore collettivo che ho potuto apprezzare (si fa per dire) dall'inquadratura dell'azione dalla ns. porta.
Due colpi di testa dei bolognesi a metacampo hanno liberato Soriano che, "solissimo", ha potuto correre palla al piede, fino al limite della ns. area, prendere la mira e segnare, in pratica un contropiede iniziato dal ns. rinvio.
Fa piacere vedere la squadra sempre propositiva, che pratica anche un buon gioco, la prolificità del ns. attacco è stata confermata dalla partita di ieri, ma se non si cominciano a vedere dei miglioramenti significativi nella fase difensiva, il problema diventa serio.
Joao Pedro è andato a segno per la quarta gara consecutiva (4 reti in stagione - 46 in totale), Simeone per la terza (5 in stagione - 17 in totale).
Quello di ieri è stato il 61. confronto con il Bologna in serie A, il bilancio ora vede 19 vittorie 22 pari e 20 sconfitte, 69 reti fatte - 70 subite, limitandoci alle partite in trasferta invece le ns. vittorie restano 6 con 9 pari e 16 sconfitte, 28 reti fatte - 44 subite.
L'ultima ns. vittoria a Bologna risale al campionato 2009-10 (1-0 rete di Matri) e seguiva quella del 2008-09 (1-0 rete di Acquafresca), da allora in 9 partite 3 pari e 6 sconfitte.
Per quanto riguarda i marcatori nei confronti diretti tra Bologna e Cagliari, Joao Pedro consolida il secondo posto tra quelli del Cagliari con 5 reti (dietro a Riva 15 reti), Simeone raggiunge Brugnera ed Acquafresca al terzo posto con 3 reti,
tra quelli del Bologna Barrow con la doppietta di ieri raggiunge al secondo posto Mujesan, Clerici, Signori e Di Vaio, mentre Soriano con 2 reti raggiunge Haller, Chiorri, Kenneth Andersson, Diamanti e Destro, tra i marcatori bolognesi comanda sempre con 6 reti Beppe Savoldi.
E sempre Forza Cagliari!!!!!
#65
Aggiornamento dopo Cagliari-Sampdoria 2-0 del 07/11/20

Partite giocate in serie A: 1375
Vinte: 406
Pari: 449
Perse: 520

Reti fatte: 1522
Reti subite: 1748

Torniamo subito alla vittoria dopo la sconfitta di Bologna e finalmente, per la prima volta in questo campionato, finiamo una partita senza subire gol.
Sicuramente l'inferiorità della Samp per l'espulsione di Augello (giusta) nel finale del primo tempo ha facilitato il compito dei nostri, occorre comunque sottolineare i progressi sia individuali che di squadra.
Siamo stati bravi a non scoprirci contro una squadra che poteva essere molto pericolosa in contropiede e che lasciava pochi spazi per il ns. gioco d'attacco, poi dopo l'espulsione e il rigore in apertura del secondo tempo abbiamo controllato agevolmente la gara sfruttando gli spazi che la Samp doveva concedere per cercare di recuperare.
La Samp si conferma il ns. "miglior" avversario in serie A, quello di ieri era il 69. e il bilancio ora vede 25 vittorie 30 pareggi e 14 sconfitte, 87 reti fatte 77 subite, nelle partite in casa il divario è ancora più netto in 35 partite 19 vittorie 12 pari e 4 sconfitte, 61 reti fatte 42 subite.
La Sampdoria non vince a Cagliari dalla stagione 2007/08 11a giornata 0-3, da allora 6 vittorie e 6 pareggi.
Da segnalare ancora che Quagliarella (insieme a Mertens), il giocatore in attività che ci ha fatto più reti in serie A (10) è rimasto a secco.
Tra i marcatori della Samp negli incontri con il Cagliari Quagliarella resta al secondo posto con 7 reti dietro a Mancini con 8, tra quelli del Cagliari, dopo Gigi Riva primo con 10 reti, Joao Pedro raggiunge al 2. posto Suazo e Daniele Conti con 4.
Joao Pedro con il gol di ieri, che per inciso era il gol n. 900 del Cagliari nelle partite casalinghe in serie A, raggiunge anche Simeone tra i marcatori della stagione con 5 reti, ed ora con 47 è il secondo nella classifica "all time" in serie A dietro a Gigi Riva (156 reti).
Per Nandez, invece, si è trattato del primo gol stagionale, tre in totale nel Cagliari.
A proposito di reti, auguri al nostro grande Gigi Riva che ieri compiva 76 anni, lunga vita al mito.
E sempre Forza Cagliari!!!!!
#66
In questo spazio ho spesso cercato di ricordare le statistiche migliori della "nostra" storia calcistica, compatibilmente con l'andamento dei vari campionati, oggi, dopo una lunga assenza da CRB, in parte per motivi personali e in parte per la striscia negativa che stava prendendo forma e che mi toglieva ogni voglia, mi tocca rendere conto con i numeri di questa situazione.
Sono passati ormai 4 mesi dall'ultima vittoria del Cagliari (2-0 alla Samp del 7 novembre), da allora abbiamo giocato 16 partite raccogliendo 5 pareggi e 11 sconfitte.
Con la sconfitta interna di venerdì contro il Torino abbiamo superato il precedente record negativo in serie A della stagione 1999/2000 che si fermò a quota 15 (7 pari e 8 sconfitte), all'interno di questa serie, per non farci mancare niente, abbiamo anche eguagliato la peggiore serie di sconfitte consecutive (6) che avevamo toccato nelle stagioni 1999/2000, nel 2007/08 e nel 2012/13.
In termini di punti in classifica i 14 punti ottenuti nel girone d'andata sono il secondo peggior punteggio della nostra storia in serie A, dietro i 10 punti del 2007/08, con il format di campionato dei 3 punti e delle 20 squadre, ma quella fu la stagione della salvezza "miracolo" con Ballardini con 32 punti nel girone di ritorno e alla 23a giornata avevamo già gli stessi punti di adesso.
Prendendo in considerazione tutti i campionati disputati in serie A, indipendentemente dal format (a 16 - 18 - 20 squadre) e assegnando 3 punti  per le vittorie, dopo 23 giornate i 15 punti (come nel 2007/08) sono il secondo peggiore rendimento dopo la stagione 1975/76 (l'anno della prima retrocessione in B) quando ci eravamo fermati a 14.
L'anno dell'ultima retrocessione nel 2014/15 dopo 23 giornate avevamo 20 punti.
Per concludere occorre sottolineare che se sommiamo al girone d'andata di questo campionato il girone di ritorno del 2019/20 (16 punti frutto di 3 vittorie 7 pareggi e 9 sconfitte) si ottiene un intero campionato da 30 punti (6 vittorie 12 pareggi e 20 sconfitte), che la dice lunga, purtroppo, sulla condizione della nostra squadra.
In ogni caso, sempre Forza Cagliari!!!!!!!
  


[-]
Tags
nuovo a statistiche in reti cagliari curiosità contatore varie del e serie




Utenti che stanno guardando questa discussione:
1 Ospite(i)

Nuovo Contatore reti in serie A del Cagliari, statistiche varie e curiosità00