Questo Forum fa uso di cookie
Questo forum fa uso di cookie per memorizzare le informazioni di accesso se siete registrati, e la vostra ultima visita se non lo siete. I cookie sono piccoli documenti di testo memorizzati sul vostro computer; i cookie impostati da questo forum possono essere utilizzati solo su questo sito web e non costituiscono un rischio per la sicurezza. I cookie su questo forum tracciano anche gli argomenti specifici che hai letto e quando li hai letti per l'ultima volta. Si prega di confermare se si accettano o rifiutano le impostazioni di questi cookie.

Un cookie verrà memorizzato nel vostro browser indipendentemente dalla scelta per evitare che vi venga posta di nuovo questa domanda. Potrai modificare le impostazioni dei cookie in qualsiasi momento utilizzando il link a piè di pagina.

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
MILAN - CAGLIARI: L ATTESA E IL MATCH
#81
(11-02-2019, 12:25)ri..marino Ha scritto: Che ieri siamo stati sfortunati è vero, ma siamo andati per guardali giocare, sperando di non subire goal.
Nel post precedente ho scritto della formazione e dei cambi. Ora scrivo qualcosa sui singoli, Pisacane, Barella e JP fuori ruolo, Faragò inguardabile, Jonita e Padoin spaesati, Ceppitelli in crisi esistenziale, Pavoletti un'eremita. Infine l'utilizzo di Despodov, negli Hilight si vedeva partire da lontano, correre e affrontare l'avversario, liberarsi per l'assist o il tiro, ieri era posizionato sul vertice sinistro dell'attacco e non si è spostato da li, ha toccato un solo pallone. Mi dico, se avesse giocato d'istinto sarebbe partito da lontano, quindi seguiva i dettami dell'allenatore, da qui si capisce perché Maran ha detto che doveva adattarsi... al nuovo ruolo che lui ha deciso che farà, un altro fuori ruolo, insomma.

A me e' parso che non gli passassero il pallone, almeno due volte era libero sul vertice sinistro dell'area e sia Pavoletti che Barella, se non sbaglio, hanno preferito sfondare al centro...cosa che no sanno fare tra l'altro.
#82
(12-02-2019, 04:18)Manuel Ha scritto:
(11-02-2019, 12:25)ri..marino Ha scritto: Che ieri siamo stati sfortunati è vero, ma siamo andati per guardali giocare, sperando di non subire goal.
Nel post precedente ho scritto della formazione e dei cambi. Ora scrivo qualcosa sui singoli, Pisacane, Barella e JP fuori ruolo, Faragò inguardabile, Jonita e Padoin spaesati, Ceppitelli in crisi esistenziale, Pavoletti un'eremita. Infine l'utilizzo di Despodov, negli Hilight si vedeva partire da lontano, correre e affrontare l'avversario, liberarsi per l'assist o il tiro, ieri era posizionato sul vertice sinistro dell'attacco e non si è spostato da li, ha toccato un solo pallone. Mi dico, se avesse giocato d'istinto sarebbe partito da lontano, quindi seguiva i dettami dell'allenatore, da qui si capisce perché Maran ha detto che doveva adattarsi... al nuovo ruolo che lui ha deciso che farà, un altro fuori ruolo, insomma.

A me e' parso che non gli passassero il pallone, almeno due volte era libero sul vertice sinistro dell'area e sia Pavoletti che Barella, se non sbaglio, hanno preferito sfondare al centro...cosa che no sanno fare tra l'altro.

Non ricordo Pavoletti ma un attaccante vede solo la porta, Barella ha tentato l'azione che spesso tenta, cioè accentrarsi e tirare in porta. Giusto, comunque, Manuel, Despodov era fuori dal gioco ed anche dai giochi. Quel che ho visto negli hilights è un ragazzo che partendo da lontano, si mette nelle condizioni di tirare o fare un'assist, domenica era bloccato in quel vertice sinistro e da lì non si è mosso.
Bevo solo senza filtro!
#83
Ho aspettato a scrivere per far sbollire la rabbia... ma come cazzo si fa a far giocare la squadra così male? Ci vuole impegno, perchè gente che potenzialmente sa giocare in questo gruppo c'è! E parlavamo male di Rastelli??? Ma questo è un totale incapace, ora capisco il calcio champagne del Chievo! Ma possibile che in società non vogliano spendere per prendere un allenatore appena decente, una volta tanto? Oltretutto sta massacrando il valore di Barella, anche dal punto di vista solo monetario Giulini se ne dovrebbe rendere conto... col kaiser che troverà qualcuno disposto a spendere 50 mln a giugno.
Ora aspettiamo il Parma... certo che se queste sono le premesse, chi ha fatto 3-3- a Torino si divertirà a Cagliari. Così si scende, non ci sono cazzi.
#84
(13-02-2019, 10:58)zolathebest Ha scritto: Ho aspettato a scrivere per far sbollire la rabbia... ma come cazzo si fa a far giocare la squadra così male? Ci vuole impegno, perchè gente che potenzialmente sa giocare in questo gruppo c'è! E parlavamo male di Rastelli??? Ma questo è un totale incapace, ora capisco il calcio champagne del Chievo! Ma possibile che in società non vogliano spendere per prendere un allenatore appena decente, una volta tanto? Oltretutto sta massacrando il valore di Barella, anche dal punto di vista solo monetario Giulini se ne dovrebbe rendere conto... col kaiser che troverà qualcuno disposto a spendere 50 mln a giugno.
Ora aspettiamo il Parma... certo che se queste sono le premesse, chi ha fatto 3-3- a Torino si divertirà a Cagliari. Così si scende, non ci sono cazzi.

Condivido tutto.
#85
(13-02-2019, 10:58)zolathebest Ha scritto: Ho aspettato a scrivere per far sbollire la rabbia... 
Perché aspettare, Zolathebest? Avessi scritto subito, avresti sbollito più in fretta  Big Grin , tanto poi mi sa che siamo tutti d'accordo.  Angry
Bevo solo senza filtro!
#86
(14-02-2019, 08:01)ri..marino Ha scritto:
(13-02-2019, 10:58)zolathebest Ha scritto: Ho aspettato a scrivere per far sbollire la rabbia... 
Perché aspettare, Zolathebest? Avessi scritto subito, avresti sbollito più in fretta  Big Grin , tanto poi mi sa che siamo tutti d'accordo.  Angry

no no, meglio aver aspettato... mi conosco, poi mi pentirei di quello che avrei scritto a caldo dopo la partita  Wink
#87
Personalmente mi sono rotto i coglioni di guardare il Cagliari e soffrire.
Domani parto e vado in Germania al Nurburgring. Almeno mi diverto un pò.
#88
(14-02-2019, 15:17)Renzo Ha scritto: Personalmente mi sono rotto i coglioni di guardare il Cagliari e soffrire.
Domani parto e vado in Germania al Nurburgring. Almeno mi diverto un pò.

Bravo, anzi organizziamo "Appendice all'Oktoberfest n" in contemporanea alle partite del Cagliari.

(14-02-2019, 09:52)zolathebest Ha scritto:
(14-02-2019, 08:01)ri..marino Ha scritto:
(13-02-2019, 10:58)zolathebest Ha scritto: Ho aspettato a scrivere per far sbollire la rabbia... 
Perché aspettare, Zolathebest? Avessi scritto subito, avresti sbollito più in fretta  Big Grin , tanto poi mi sa che siamo tutti d'accordo.  Angry

no no, meglio aver aspettato... mi conosco, poi mi pentirei di quello che avrei scritto a caldo dopo la partita  Wink

2thumbsup
Bevo solo senza filtro!
#89
Non c’è più Barella
Periodo negativo per il giovane centrocampista del Cagliari chiamato ad un cambio di passo capace di trascinare la squadra fuori dalla crisi

http://www.blogcagliaricalcio1920.net/no...iu-barella

Capisco il momento.. Ma leggendo in rete vedo articoli disfattisti ovunque.. Non mi ricordo una compagna stampa del genere... Sembra che a sto giro Maran stia mettendo tutti d'accordo.... Mah!
Forza Cagliari Sempre e Comunque - Si Riparte con CRB!!!  www.giginieddu.it - www.mystescrew.it
#90
(14-02-2019, 16:31)theon Ha scritto: Non c’è più Barella
Periodo negativo per il giovane centrocampista del Cagliari chiamato ad un cambio di passo capace di trascinare la squadra fuori dalla crisi

http://www.blogcagliaricalcio1920.net/no...iu-barella

Capisco il momento.. Ma leggendo in rete vedo articoli disfattisti ovunque.. Non mi ricordo una compagna stampa del genere... Sembra che a sto giro Maran stia mettendo tutti d'accordo.... Mah!
è che ci siamo stancati di questo suo calcio propositivo... troppe sovrapposizioni dei terzini, uno-due, inserimenti dei centrocampisti, gol a rimorchio in aria... ci piacerebbe tutti vedere un buon vecchio catenaccio all'italiana  Big Grin
  


[-]
Tags
attesa l cagliari il milan e match




Utenti che stanno guardando questa discussione:
1 Ospite(i)

MILAN - CAGLIARI: L ATTESA E IL MATCH00