Questo Forum fa uso di cookie
Questo forum fa uso di cookie per memorizzare le informazioni di accesso se siete registrati, e la vostra ultima visita se non lo siete. I cookie sono piccoli documenti di testo memorizzati sul vostro computer; i cookie impostati da questo forum possono essere utilizzati solo su questo sito web e non costituiscono un rischio per la sicurezza. I cookie su questo forum tracciano anche gli argomenti specifici che hai letto e quando li hai letti per l'ultima volta. Si prega di confermare se si accettano o rifiutano le impostazioni di questi cookie.

Un cookie verrà memorizzato nel vostro browser indipendentemente dalla scelta per evitare che vi venga posta di nuovo questa domanda. Potrai modificare le impostazioni dei cookie in qualsiasi momento utilizzando il link a piè di pagina.

  • 1(current)
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • ...
  • 7
  • Prossimo 
Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
La carriera del nostro Gattuso (seconda parte)
#1
In attesa che i colori del sito diventino rossoblu, che il ninja torni a giocare e che qualcuno vada a pescare gli archivi del vecchio Crb e li metta qui....
#2
Sei arrivato pure tu ? È finita la pace... Big Grin
#3
Hai cambiato la foto. Screanzato.
#4
(20-11-2018, 09:54)panenka Ha scritto: In attesa che i colori del sito diventino rossoblu, che il ninja torni a giocare e che qualcuno vada a pescare gli archivi del vecchio Crb e li metta qui....

Ciao, Panenka!!! Bentornato!!! Smile

Sisi, a breve avrete una veste grafica decentee più vicina ai nostri colori...  Smile
Forza Cagliari Sempre e Comunque - Si Riparte con CRB!!!  www.giginieddu.it - www.mystescrew.it
#5
Tottenham - Inter 1-0

Qualificazione rimandata all'ultima partita, l'Inter deve sperare in Messi; ma il Tottenham di ieri lascia ben sperare, soprattutto se Pochettino volendo fare il fenomeno lascia fuori tre titolari.

Il nostro Gattuso: l'altro giorno facevo notare al mio amico edicolante che non passava giorno che la Gazzetta non gli dedicasse un articolo, manco fosse Messi o CR7. All'inizio della scorsa settimana ha polemizzato con l'allenatore della nazionale belga per la mancata convocazione ai mondiali. Mancata convocazione sacrosanta, soprattutto per chi pretendeva di giocare titolare e pure da trequartista, considerata l'incidenza di sconfitte nelle partite in è partito dal primo minuto (4 su 6), per una nazionale che in due anni senza di lui ha saputo solo vincere. Ieri Wembley lo ha accolto con tutti gli onori, trasformando il famoso tappeto verde in un campo di patate. E lui non ha deluso i suoi sostenitori. Spalletti lo ha salvato togliendolo prima della fine del tempo ipotizzando chissà quale infortunio (alla caviglia o al muscolo, le notizie non erano chiare).
Gazzetta dello Sport e Corriere dello Sport 5 - Corriere della Sera 4,5 - Repubblica 4 - Panenka 3
#6
Scusa Panenka, avrai aperto, anzi, riaperto, questo topic da almeno 5 anni, per continuare a dire che Nainggolan è un giocatore mediocre e a dargli continuamente voti più bassi delle testate sportive. Ma che senso ha?
#7
Hai presente quando nel mondo dello spettacolo si crea un personaggio senza che costui abbia alcun contenuto artistico e la massa si convince più o meno della bontà del prodotto offerto dal pseudo artista soltanto perchè le sue gesta vengono strombazzate dai media? Per far capire che non è una cosa recente, alcuni anni fa è uscito un bel film "Florence Foster Jenkins" di Stephen Frears interpretato magistralmente come sempre da Meryl Streep che racconta la vita "artistica" di una cantante lirica statunitense degli anni 20 e 30, molto famosa e seguita ma altrettanto scadente. C'era la fila per andarla ad ascoltare ed è difficile capirne il motivo.
Nainggolan rappresenta lo stesso esempio rapportato allo sport. Essendo il calcio uno sport di squadra le sue gesta si confondono con quelle dei compagni, ma è comunque evidente che a certi livelli e in una determinata posizione in campo il belga non possa giocare; eppure i giornali hanno scommesso su di lui e continuano a parlarne come di un fuoriclasse malgrado la mancanza di risultati. Perchè con la sua faccia è un personaggio, ma a livello calcistico, parlo di alto livello, è un bluff come Florence.
#8
Mi ricordo un topic simile su Suazo... Big Grin

Che effettivamente all'Inter non ha fatto niente... Ma Naingollan rispetto all'attaccante cagliaritano ha fatto una bella carriera con la Roma, con i suoi gol e prestazioni... Che poi magari non meritasse La Nazionale, o comunque giocarsi la maglia... Questo è un altro discorso...
Forza Cagliari Sempre e Comunque - Si Riparte con CRB!!!  www.giginieddu.it - www.mystescrew.it
#9
Prendi le semifinali col Liverpool e capisci quanto sia un peso per le sue squadre. Nella partita di andata entra nell'azione dei due gol della Roma, ma si era già sul 5-0 per il Liverpool. Sino ad allora era stato surclassato dagli avversari. Nella partita di ritorno segna due gol nel finale, ma dopo che nei primi minuti sbagliando in maniera grossolana un passaggio ha regalato la palla a Firmino che ha portato al gol gli inglesi, gol che di fatto ha chiuso la qualificazione. Con lui la Roma ha preso 7 gol dal Bayern, 6 dal Barcellona e appunto 5 dal Liverpool. Un pallottoliere.
#10
Su una cosa hai ragione.... peggiora a vista d'occhio... direi che è quasi pronto per il trionfale fine carriera a Caste. Big Grin
#11
Io non penso sia un bidone colossale. Non sarà un fuoriclasse.. Ma è uno che sa fare più ruoli a centrocampo e che è adatto anche per una grande squadra, secondo me.

Che poi ora sia in fase calante questo è un altro discorso... Mi ricordo ancora la presentazione che gli hanno fatto quando è arrivato all'Inter... Big Grin
Forza Cagliari Sempre e Comunque - Si Riparte con CRB!!!  www.giginieddu.it - www.mystescrew.it
#12
(30-11-2018, 09:45)panenka Ha scritto: Hai presente quando nel mondo dello spettacolo si crea un personaggio senza che costui abbia alcun contenuto artistico e la massa si convince più o meno della bontà del prodotto offerto dal pseudo artista soltanto perchè le sue gesta vengono strombazzate dai media? Per far capire che non è una cosa recente, alcuni anni fa è uscito un bel film "Florence Foster Jenkins" di Stephen Frears interpretato magistralmente come sempre da Meryl Streep che racconta la vita "artistica" di una cantante lirica statunitense degli anni 20 e 30, molto famosa e seguita ma altrettanto scadente. C'era la fila per andarla ad ascoltare ed è difficile capirne il motivo.
Nainggolan rappresenta lo stesso esempio rapportato allo sport. Essendo il calcio uno sport di squadra le sue gesta si confondono con quelle dei compagni, ma è comunque evidente che a certi livelli e in una determinata posizione in campo il belga non possa giocare; eppure i giornali hanno scommesso su di lui e continuano a parlarne come di un fuoriclasse malgrado la mancanza di risultati. Perchè con la sua faccia è un personaggio, ma a livello calcistico, parlo di alto livello, è un bluff come Florence.
Si, ma il senso della mia domanda era diverso. Che tu abbia torto o ragione, ripeti la stessa cosa da anni. Io penso che il tuo modo di vederla sia chiaro. Così come è chiaro che molti la vedano diversamente da te. Poi esistono anche gli allenatori di calcio, che, secondo me, sono anche in una posizione migliore per decidere se farlo scendere in campo, in che posizione metterlo o se convocarlo in nazionale. 
Per quanto riguarda questo sito, siccome i giornali non stanno qua, il tuo messaggio credo che si rivolga ai pochi utenti di questo forum. E allora ripeto la mia domanda, che senso ha? Continui a ripetere lo stesso concetto, ma non hai un contraddittorio. Per carità, sei liberissimo di continuare a scriverlo, ma allora non è più una discussione con gli altri utenti, è un ritornello.
#13
Non vorrei che il termine "ritornello" gli ridia voglia di pontificare anche di musica...
#14
(01-12-2018, 01:07)amman Ha scritto:
(30-11-2018, 09:45)panenka Ha scritto: Hai presente quando nel mondo dello spettacolo si crea un personaggio senza che costui abbia alcun contenuto artistico e la massa si convince più o meno della bontà del prodotto offerto dal pseudo artista soltanto perchè le sue gesta vengono strombazzate dai media? Per far capire che non è una cosa recente, alcuni anni fa è uscito un bel film "Florence Foster Jenkins" di Stephen Frears interpretato magistralmente come sempre da Meryl Streep che racconta la vita "artistica" di una cantante lirica statunitense degli anni 20 e 30, molto famosa e seguita ma altrettanto scadente. C'era la fila per andarla ad ascoltare ed è difficile capirne il motivo.
Nainggolan rappresenta lo stesso esempio rapportato allo sport. Essendo il calcio uno sport di squadra le sue gesta si confondono con quelle dei compagni, ma è comunque evidente che a certi livelli e in una determinata posizione in campo il belga non possa giocare; eppure i giornali hanno scommesso su di lui e continuano a parlarne come di un fuoriclasse malgrado la mancanza di risultati. Perchè con la sua faccia è un personaggio, ma a livello calcistico, parlo di alto livello, è un bluff come Florence.
Si, ma il senso della mia domanda era diverso. Che tu abbia torto o ragione, ripeti la stessa cosa da anni. Io penso che il tuo modo di vederla sia chiaro. Così come è chiaro che molti la vedano diversamente da te. Poi esistono anche gli allenatori di calcio, che, secondo me, sono anche in una posizione migliore per decidere se farlo scendere in campo, in che posizione metterlo o se convocarlo in nazionale. 
Per quanto riguarda questo sito, siccome i giornali non stanno qua, il tuo messaggio credo che si rivolga ai pochi utenti di questo forum. E allora ripeto la mia domanda, che senso ha? Continui a ripetere lo stesso concetto, ma non hai un contraddittorio. Per carità, sei liberissimo di continuare a scriverlo, ma allora non è più una discussione con gli altri utenti, è un ritornello.

Guarda, anche poco fa alla radio parlavano delle gesta del nostro Gattuso. E' evidente che non capiscono di calcio perchè non è solo una questione di "etica" calcistica (i mediani devono fare i mediani) in quanto pure i risultati della sua carriera dicono tutto. Sul fatto che non sia un bidone è sicuro, non avrei neppure aperto il topic (come infatti non feci per Mediocrri). Purtroppo Spalletti gli ha rovinato la carriera, perchè lui a recuperare i palloni sarebbe stato uno dei migliori, come Gattuso e Makelele 10 anni fa e come fanno oggi Kantè e Casemiro. Mentre nella trequarti avversaria ci vogliono campioni veri e non mediani.
#15
(01-12-2018, 18:29)panenka Ha scritto:
(01-12-2018, 01:07)amman Ha scritto:
(30-11-2018, 09:45)panenka Ha scritto: Hai presente quando nel mondo dello spettacolo si crea un personaggio senza che costui abbia alcun contenuto artistico e la massa si convince più o meno della bontà del prodotto offerto dal pseudo artista soltanto perchè le sue gesta vengono strombazzate dai media? Per far capire che non è una cosa recente, alcuni anni fa è uscito un bel film "Florence Foster Jenkins" di Stephen Frears interpretato magistralmente come sempre da Meryl Streep che racconta la vita "artistica" di una cantante lirica statunitense degli anni 20 e 30, molto famosa e seguita ma altrettanto scadente. C'era la fila per andarla ad ascoltare ed è difficile capirne il motivo.
Nainggolan rappresenta lo stesso esempio rapportato allo sport. Essendo il calcio uno sport di squadra le sue gesta si confondono con quelle dei compagni, ma è comunque evidente che a certi livelli e in una determinata posizione in campo il belga non possa giocare; eppure i giornali hanno scommesso su di lui e continuano a parlarne come di un fuoriclasse malgrado la mancanza di risultati. Perchè con la sua faccia è un personaggio, ma a livello calcistico, parlo di alto livello, è un bluff come Florence.
Si, ma il senso della mia domanda era diverso. Che tu abbia torto o ragione, ripeti la stessa cosa da anni. Io penso che il tuo modo di vederla sia chiaro. Così come è chiaro che molti la vedano diversamente da te. Poi esistono anche gli allenatori di calcio, che, secondo me, sono anche in una posizione migliore per decidere se farlo scendere in campo, in che posizione metterlo o se convocarlo in nazionale. 
Per quanto riguarda questo sito, siccome i giornali non stanno qua, il tuo messaggio credo che si rivolga ai pochi utenti di questo forum. E allora ripeto la mia domanda, che senso ha? Continui a ripetere lo stesso concetto, ma non hai un contraddittorio. Per carità, sei liberissimo di continuare a scriverlo, ma allora non è più una discussione con gli altri utenti, è un ritornello.

Guarda, anche poco fa alla radio parlavano delle gesta del nostro Gattuso. E' evidente che non capiscono di calcio perchè non è solo una questione di "etica" calcistica (i mediani devono fare i mediani) in quanto pure i risultati della sua carriera dicono tutto. Sul fatto che non sia un bidone è sicuro, non avrei neppure aperto il topic (come infatti non feci per Mediocrri). Purtroppo Spalletti gli ha rovinato la carriera, perchè lui a recuperare i palloni sarebbe stato uno dei migliori, come Gattuso e Makelele 10 anni fa e come fanno oggi Kantè e Casemiro. Mentre nella trequarti avversaria ci vogliono campioni veri e non mediani.

Su questo ti do ragione Smile
Forza Cagliari Sempre e Comunque - Si Riparte con CRB!!!  www.giginieddu.it - www.mystescrew.it
#16
Purtroppo il nostro caro vecchio bidone ha appeso le scarpette all' obbligatorio chiodo per cui ci dobbiamo accontentare del nostro  Gattuso   Big Grin Big Grin
#17
E la carriera del vecchio Bidone continua ancora.. Da allenatore, grazie a Cellino... Un buon esordio, direi... Big Grin
Forza Cagliari Sempre e Comunque - Si Riparte con CRB!!!  www.giginieddu.it - www.mystescrew.it
#18
Chievo - Inter 1-1

Domanda. Quel'è l'attaccante più efficace degli ultimi anni? Non quello più forte, che è naturalmente CR7, ma quello che ha inciso maggiormente nelle sue squadre. Sicuramente Mario Mandzukic. Ricordo giornalisti incompetenti che se la prendevano con Allegri colpevole di non far giocare Dybala (fuori forma) per far posto al croato. Il Bayern ha vinto la Champions con Mandzukic, non con Lewandosky, che sarà pure individualmente più dotato ma che non è mai stato capace ad innescare Ribery e Robben, come al contrario fece nel 2013 Super Mario. E' uno dei pochi attaccanti ad aver segnato in semifinale e in finale del mondiale (e in finale di Champions, in due occasioni). Come Pelè e come Ronaldo (il fenomeno), (e Boninsegna). E' capace di fare il centravanti, ma anche l'ala con compiti difensivi e comunque sempre a disposizione del collettivo.
Tutto questo discorso perchè mi chiedo perchè mai l'Inter si debba svenare per trattenere Mauro Icardi, che sarà pure un bomber implacabile in area, ma che non concepisce il gioco di squadra. Se tu hai due esterni come Perisic e Candreva (che ora gioca poco), l'attaccante giusto è Mandzukic. Perisic ha giocato un gran mondiale grazie a lui. Se invece vuoi rimanere ancorato a una vecchia concezione calcistica, ok mantieni Icardi, ma compra una grande trequartista che lo inneschi (non un mediano....). L'Inter di Moratti e Mourinho si privò di Ibrahimovic (27 anni) per migliorare la squadra con E'tò, Milito e Schneider. Con loro è arrivato il triplete, non con un solo giocatore forte. Continuando così il problema maggiore dell'Inter, con Spaletti o senza Spalletti, rimarrà Icardi.

Il nostro Gattuso: credo che Spalletti stia perdendo la scommessa con il "campione" belga. Se il sottoscritto fosse stato nel CdA dell'Inter avrebbe impedito di peggiorare un organico che con Rafinha aveva trovato un suo equilibrio. Tra parentesi, oggi Nainggolan è stato messo fuori rosa per motivi disciplinari.
Gazzetta dello Sport e Corriere dello Sport 5 - Corriere della Sera 5,5 - Unione Sarda 6 - Panenka non ha visto la partita.
#19
Aggiungici Riva che ha segnato in una finale di Europeo ed in una semifinale mondiale.
#20
Ma io parlavo del Mondiale.....Buone feste Tuco.
  
  • 1(current)
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • ...
  • 7
  • Prossimo 


[-]
Tags
seconda parte gattuso la carriera del nostro




Utenti che stanno guardando questa discussione:
1 Ospite(i)

La carriera del nostro Gattuso (seconda parte)00