Questo Forum fa uso di cookie
Questo forum fa uso di cookie per memorizzare le informazioni di accesso se siete registrati, e la vostra ultima visita se non lo siete. I cookie sono piccoli documenti di testo memorizzati sul vostro computer; i cookie impostati da questo forum possono essere utilizzati solo su questo sito web e non costituiscono un rischio per la sicurezza. I cookie su questo forum tracciano anche gli argomenti specifici che hai letto e quando li hai letti per l'ultima volta. Si prega di confermare se si accettano o rifiutano le impostazioni di questi cookie.

Un cookie verrà memorizzato nel vostro browser indipendentemente dalla scelta per evitare che vi venga posta di nuovo questa domanda. Potrai modificare le impostazioni dei cookie in qualsiasi momento utilizzando il link a piè di pagina.

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
JUVENTUS - CASTEDDU: L'ATTESA E IL MATCH
#1
SIAMO IN PARABOLA discendente come ogni fine anno che si rispetti azzecchiamo solo figuracce
la prossima contro la juve 

buon natale e buone feste!
Cagliari è tutto per noi....  e io lo soooooo
perchè non resto a casa!

[Immagine: 1050219756.jpg]
#2
finita la festa...prima delle feste

si ritorna alla normalità, maran vattene
#3
Se Giulini vuole diventare il mio idolo (ossimoro) deve cacciare Maran immediatamente. Eravamo terzi nonostante Maran poi il valore aggiunto di questo allenatore è venuto fuori prepotentemente. Come cazzo si fa ad affidare una squadra del genere a un tecnico che, terzo in classifica a Lecce, sopra 2-0 toglie un attaccante e mette un centrocampista e rischia poi di perdere la partita...
#4
Secondo me abbiamo avuto un calo fisico fisiologico da Lecce, ma anche un calo mentale. Diciamo che alcune partite hanno minato la nostra sicurezza, la partita buttata via col Lecce e sopratutto il recupero con la Lazio, entrambi gestiti malissimo da Maran e poi purtroppo la cavolata di Olsen ci è costata cara, Rafael è stato un vero disastro.
Però ora ci riposiamo, ricarichiamo le pile e a Gennaio riprendiamo il discorso scudetto. Basta vincerle tutte a Gennaio (sopratutto a Torino e le due a Milano con l'Inter) e poi continuare fino a Giugno (questa lo ammetto è stata un'idea geniale di GiorgioGubbio) ed il gioco è fatto, non è che ci voglia tanto.
Contando che a Gennaio torna Cragno e se abbiamo culo a Marzo Pavoletti.
Però comunque qualche ritocchino a Gennaio lo farei. Se si potesse mi riprenderei Romagna che ci manca tantissimo o un difensore centrale come si deve, manderei a fare esperienza Mattiello, Deiola e Ragatzu in serie B che è già un lusso per loro, e, se non vendiamo Nandez, prenderei un'attaccante dalla B al posto di Ragatzu.
#5
Ragionando a mente "quasi" fredda, proviamo a guardare la terra dalla luna. Cioè valutiamo la situazione alla luce non delle ultime 16 partite, ma dell'esperienza di decenni di storia del Cagliari e del campionato di serie A, che tutti, più o meno, abbiamo visto. Riassumiamo l'era Giulini: primo anno retrocessione, secondo anno brillante promozione, terzo anno triste 12esimo posto di Rastelli, famoso per le epocali imbarcate, quarto anno precoce esonero di Rastelli e salvezza agguantata miracolosamente con Lopez grazie a due vittorie insperate e sorprendenti, infine l'anno scorso mediocre 15esimo posto. Quest'anno, a fronte della vendita di Barella e degli infortuni di Pavoletti e Cragno, tutti e tre in Nazionale, sono arrivati Nainggolan, Rog, Nandez, Simeone e Olsen, più qualche altro di peso assai minore. Ora è possibile che una squadra che fino a ieri navigava nella mediocrità con punte di tragedia d'improvviso, con 3 giocatori validi in meno e 5 in più, arrivi al terzo posto? La risposta è si, certo. Ma è probabile? La risposta è assolutamente no. Era improbabile anche questa fantastica partenza, diciamo fino a quando abbiamo ribaltato la Sampdoria. Ma secondo me faceva parte di un periodo aureo in cui la squadra, per un mix di buona condizione atletica e mentale e mano felice dell'allenatore, è riuscita a fare un po' di più di quanto vale. Ora, allo stesso modo, il calo fisico di alcuni, soprattutto di quelli supersfruttati, associato ad una mano un po' meno felice di Maran, ci sta facendo rendere un po' meno del nostro valore. Verranno altri periodi positivi e negativi e credo che alla fine, se i conti torneranno, arriveremo probabilmente più in basso del terzo posto, ma anche più in alto del dodicesimo (miglior piazzamento dell'era Giulini), o almeno lo spero. Poi, come tutti, vivo alla giornata, e dopo tre vittorie di fila sogno la musichetta della Champions, peró... la realtà sta nel mezzo, a volte supera la fantasia, più spesso è molto più noiosa.

P.S.: tranquillo Pioli, tra un po' arriviamo noi!
#6
Comunque la Lazio ha battuto la Juve in supercoppa per 3-1. Siamo in calo, ok, ma se al 92' eravamo 1-0 con questi dopo aver sciupato almeno due rigori in movimento forse qualcosa di buono c'è.
#7
Noi tifosi ci esaltiamo troppo e ci deprimiamo abbastanza velocemente...personalmente sono contento di questa prima parte di campionato , non mi sono mai illuso di arrivare in Champions perche la rosa e quella che e e poi non dobbiamo dimenticare che quei posti purtroppo sono già prenotati...e noi che eravamo lassù davano disturbo....siamo sesti si abbiamo perso punti per strada..ma ne abbiamo anche guadagnato ( vedi ( Napoli e Sampdoria) che vanno a compensare quelli persi con lazio Lecce ed udinese.. ( Udine che e sempre stata la nostra bestia nera abbiamo solo vinto due volte in serie a..) comunque non deprimiamoci stiamo con i piedi per terra i tempi cupi sappiamo che sarebbero arrivati e mi accontenterei di fare gli stessi punti anche ne girone di ritorno se poi sara Europa bene se no ci saremo divertiti con una stagione che ricorda quella che ci ha portato in Europa nel 94... Forza Cagliari ed auguri a tutto
#8
(22-12-2019, 20:47)italuc Ha scritto: Comunque la Lazio ha battuto la Juve in supercoppa per 3-1. Siamo in calo, ok, ma se al 92' eravamo 1-0 con questi dopo aver sciupato almeno due rigori in movimento forse qualcosa di buono c'è.

Ma infatti se avessimo battuto la Lazio 2-0 che era il risultato più giusto, avremmo vinto anche a Udine e saremmo in piena corsa per lo scudetto. Ma non demoralizziamoci, a Gennaio abbiamo diversi scontri diretti, basta ridicolizzare le strisciate, di qualunque colore siano, come ha fatto l'Atalanta oggi e ci riprendiamo quello che ci è stato tolto.
#9
(22-12-2019, 21:33)cidrolin Ha scritto:
(22-12-2019, 20:47)italuc Ha scritto: Comunque la Lazio ha battuto la Juve in supercoppa per 3-1. Siamo in calo, ok, ma se al 92' eravamo 1-0 con questi dopo aver sciupato almeno due rigori in movimento forse qualcosa di buono c'è.

Ma infatti se avessimo battuto la Lazio 2-0 che era il risultato più giusto, avremmo vinto anche a Udine e saremmo in piena corsa per lo scudetto. Ma non demoralizziamoci, a Gennaio abbiamo diversi scontri diretti, basta ridicolizzare le strisciate, di qualunque colore siano, come ha fatto l'Atalanta oggi e ci riprendiamo quello che ci è stato tolto.

Si, certo.
#10
Siete pronti per Lunedì? Io no, perché ovviamente sono in viaggio di ritorno dalla Sardegna... Oramai tutti gli astri complottano contro di me per non farmi vedere le partite del Cagliari, ultimamente...  [Immagine: banana_angry.gif]
Forza Cagliari Sempre e Comunque - Si Riparte con CRB!!!  www.giginieddu.it - www.mystescrew.it
#11
Io lavoro,  torno a casa alle 1700 e vedro'  in differita la partita :potro' gioire con 2 ore di ritardo rispetto a voi  Big Grin sara' dura stare lontano dal cell.  Bandiera Cagliari
#12
I convocati di Maran... Ne chiama 23... Dentro anche Castro, Birsa e Mattiello

https://www.blogcagliaricalcio1920.net/n...a-juventus
Forza Cagliari Sempre e Comunque - Si Riparte con CRB!!!  www.giginieddu.it - www.mystescrew.it
#13
Ecco le parole di Maran in conferenza stampa...


Maran: “Walukievicz è pronto, allo Stadium con personalità”

https://www.centotrentuno.com/news/maran...-cagliari/
Forza Cagliari Sempre e Comunque - Si Riparte con CRB!!!  www.giginieddu.it - www.mystescrew.it
#14
Stiamo giocando un po' con il freno a mano tirato, un po' più di coraggio, diamine.
#15
Tenere Maran significa martellarsi le palle 24/7.
L’errore di Klavan è il frutto di un atteggiamento mai propositivo. Per fare queste figure di merda è sufficiente Sonetti che in confronto è Mourinho.
Genoa, Sassuolo e Bologna sono andate allo stadium a giocarsi la partita noi invece catenaccio allo stato puro.
#16
La  Juve è una delle squadre più forti d'Europa, senza dubbio.
#17
Fantastico Maran che nell'intervista va a dire che è stato un peccato sull'errore dell'1 a 0....


​​​​Ma se giochi, anzi, non giochi per 90 minuti è ovvio che l'errore può arrivare... Non puoi andare a Torino e chiuderti e basta, come tra l'altro ha fatto contro Napoli e Roma, non dimentichiamolo, perché sennò poi sembra che prima in queste partite eravamo diversi...
Forza Cagliari Sempre e Comunque - Si Riparte con CRB!!!  www.giginieddu.it - www.mystescrew.it
#18
(06-01-2020, 19:05)theon Ha scritto: Fantastico Maran che nell'intervista va a dire che è stato un peccato sull'errore dell'1 a 0....


​​​​Ma se giochi, anzi, non giochi per 90 minuti è ovvio che l'errore può arrivare... Non puoi andare a Torino e chiuderti e basta, come tra l'altro ha fatto contro Napoli e Roma, non dimentichiamolo, perché sennò poi sembra che prima in queste partite eravamo diversi...

A dir la verità ci siamo chiusi anche a Bergamo contro l’Atalanta pur essendo in superiorità numerica.
Ronaldo fa la prima tripletta in Italia oggi e la Juve l’ultima volta che ha dato almeno 4 gol di scarto in campionato è stata il 4 febbraio 2018...
#19
Se escludiamo le prime partite in cui c'è stato il dilemma Nainggolan trequartista o centrale davanti alla difesa, le successive sono state condotte in maniera dignitosa da Maran nonostante alcune un po' così, come ha giustamente ricordato Theon.
Però ultimamente, al di là del calo fisico, il tecnico trentino si sta un po' incartando nella gestione tecnica e mentale della squadra, non riuscendo a prendere più le contromisure agli avversari ma soprattutto non infondendo coraggio alla truppa. Si vede cioè che non è un allenatore adatto ad una squadra da parte sinistra della classifica perché troppo ancorato a schemi venati di difensivismo e poco propositismo.
Se Giulini vuole davvero costruire una rosa che rimanga ambiziosa nel tempo, non potrà fare affidamento su Maran.
Il nanosecondo va comunque sul podio...
#20
Cagliari, Maran: "Un punto in 4 gare? Direi 29 punti nelle ultime 18"


https://www.tuttomercatoweb.com/cagliari...mw=1333752

Direi un'ottima risposta... Non ho visto la partita e non voglio giudicare troppo... Certo che leggendo sembra che abbiamo giocato costantemente in difesa... Non vorrei che ora entri la voglia di non giocarsela più... 

Questa sconfitta era prevedibile, ma fa paura che non ci sia stata un'inversione di rotta rispetto alle ultime prestazioni... 

La partita contro il Milan secondo me è più importante... Dovessimo giocare come contro la Lazio (non dico contro la Juventus) ci sarebbe da preoccuparsi... E anche tanto...
Forza Cagliari Sempre e Comunque - Si Riparte con CRB!!!  www.giginieddu.it - www.mystescrew.it
  


[-]
Tags
attesa l il juventus casteddu e match




Utenti che stanno guardando questa discussione:
1 Ospite(i)

JUVENTUS - CASTEDDU: L'ATTESA E IL MATCH00