Questo Forum fa uso di cookie
Questo forum fa uso di cookie per memorizzare le informazioni di accesso se siete registrati, e la vostra ultima visita se non lo siete. I cookie sono piccoli documenti di testo memorizzati sul vostro computer; i cookie impostati da questo forum possono essere utilizzati solo su questo sito web e non costituiscono un rischio per la sicurezza. I cookie su questo forum tracciano anche gli argomenti specifici che hai letto e quando li hai letti per l'ultima volta. Si prega di confermare se si accettano o rifiutano le impostazioni di questi cookie.

Un cookie verrà memorizzato nel vostro browser indipendentemente dalla scelta per evitare che vi venga posta di nuovo questa domanda. Potrai modificare le impostazioni dei cookie in qualsiasi momento utilizzando il link a piè di pagina.

  •  Precedente
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4(current)
  • 5
  • 6
  • ...
  • 8
  • Prossimo 
Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Coronavirus
#61
(19-03-2020, 12:50)pozzengo Ha scritto: Emerge la correlazione tra aree ad alta densità industriale e diffusione del contagio. Il PM10 potrebbe essere un carrier micidiale. Una nuova conferma sembrerebbe data dall'impennata di casi nella Renania-Rurh che ha affinità con le concentrazioni industriali e logistiche delle aree padane più colpite. Secondo un studio della società italiana di medicina ambientale, il particolato appare inglobare il virus che è come se "prendesse un bus" per viaggiare a distanze ben superiori al metro di sicurezza. Si parla di oltre 10 metri. Ho anche visto stamani un ricercatore su Rainews24 che in diretta da Medicina ha mostrato in camera uno stampato con delle slides piuttosto esplicite sulla relazione della curva di contagio e le rilevazioni dell'Arpa.

https://www.ilsole24ore.com/art/l-inquin...us-ADCbb0D

io non sono un medico e non mi azzardo a confutare precisi studi in merito, ma l'articolo riportato è un pieno di parrebbe, emergerebbero, sembrerebbe che lascia spazio a tutto e niente.
Al che mi viene da pensare che, più prosaicamente, dove ci sono più concentrazioni di PM10 è perchè c'è più traffico e quindi più relazioni e concentrazioni di persone con una possibilità trasmissiva maggiore.

Ovvio che nel Parco Nazionale dello Stelvio hai meno possibilità se il tuo vicino è una marmotta e non un condominio
#62
La prudenza e l'uso del condizionale sono obbligatori. Spero che sia ulteriormente circostanziata la spiegazione del ricercatore interpellato  su Rainews che ha illustrato meglio di quanto riporti il sole24ore  la dinamica di trasmissione mediante particolato. Altri fattori tirati in ballo sono lo scarso ricambio d'aria e il tasso di umidità.
Poi, ovvio, ne tu ne io ne tanti altri siamo specializzati in materia. Ma la notizia proviene pur sempre da uno studio della SIMA, perciò qualche credito le andrebbe dato. Eppoi c'è da osservare la Renania in relazione alla diffusione del virus in Germania. Restando in Italia, direi che Roma sia la situazione maggiormente indicativa. Concentrazioni industriali scarse ma alta densità di traffico, relazioni ed interscambi (fino allo standby). Al momento, l'incidenza è di molto inferiore. Vedremo se questa differenza si confermerà ancora nelle prossime settimane.
#63
(19-03-2020, 13:49)pozzengo Ha scritto: La prudenza e l'uso del condizionale sono obbligatori. Spero che sia ulteriormente circostanziata la spiegazione del ricercatore interpellato  su Rainews che ha illustrato meglio di quanto riporti il sole24ore  la dinamica di trasmissione mediante particolato. Altri fattori tirati in ballo sono lo scarso ricambio d'aria e il tasso di umidità.
Poi, ovvio, ne tu ne io ne tanti altri siamo specializzati in materia. Ma la notizia proviene pur sempre da uno studio della SIMA, perciò qualche credito le andrebbe dato. Eppoi c'è da osservare la Renania in relazione alla diffusione del virus in Germania. Restando in Italia, direi che Roma sia la situazione maggiormente indicativa. Concentrazioni industriali scarse ma alta densità di traffico, relazioni ed interscambi (fino allo standby). Al momento, l'incidenza è di molto inferiore. Vedremo se questa differenza si confermerà ancora nelle prossime settimane.

Spagna e Iran come le mettiamo allora?
capiamoci, non dico che non ci possa essere una correlazione, dico solo che è palese che dove c'è più presenza di polveri sottili è perchè circolino più uomini e mezzi
#64
Considero lo studio degno di essere approfondito per diversi motivi. Uno è questo: se l'ipotesi si rivelasse fondata, la ricaduta economica sarebbe devastante. Come fai a riprenderti? Ripristini lo stato di emissioni pre-standby rigenerando le condizioni di diffusione potenziale?

Spagna e Iran: sulla prima attenderei almeno 1 settimana mentre sui secondi, cioè, se vogliamo riscontro con dati certi, chiediamo  agli ayatollah? Ma dai... i dati da incrociare sono con i cinesi (che anche loro...) ma sopratutto con le nazioni europee che decidono di fare rete in maniera intelligente mettendo in chiaro tutto. Questo a prescindere da questo ed altri studi. Ci vuole un coordinamento europeo serio e fattivo o diventa la fiera delle ipotesi paranoiche.
#65
(19-03-2020, 14:53)pozzengo Ha scritto: Considero lo studio degno di essere approfondito per diversi motivi. Uno è questo: se l'ipotesi si rivelasse fondata, la ricaduta economica sarebbe devastante. Come fai a riprenderti? Ripristini lo stato di emissioni pre-standby rigenerando le condizioni di diffusione potenziale?

Spagna e Iran: sulla prima attenderei almeno 1 settimana mentre sui secondi, cioè, se vogliamo riscontro con dati certi, chiediamo  agli ayatollah? Ma dai... i dati da incrociare sono con i cinesi (che anche loro...) ma sopratutto con le nazioni europee che decidono di fare rete in maniera intelligente mettendo in chiaro tutto. Questo a prescindere da questo ed altri studi. Ci vuole un coordinamento europeo serio e fattivo o diventa la fiera delle ipotesi paranoiche.
sull'ultima parte siamo d'accordo, peccato che non si farà perchè l'Europa non esiste. Immagina i soldi che farà chi per primo troverà il vaccino...
Mi sa che l'unica cosa positiva di questa tragedia sarà la fine dell'Europa e della ingerenza Francotedesca
#66
Co' Franza o Spagna purché se magna.
#67
(19-03-2020, 15:37)Bruvura Ha scritto:
(19-03-2020, 14:53)pozzengo Ha scritto: Considero lo studio degno di essere approfondito per diversi motivi. Uno è questo: se l'ipotesi si rivelasse fondata, la ricaduta economica sarebbe devastante. Come fai a riprenderti? Ripristini lo stato di emissioni pre-standby rigenerando le condizioni di diffusione potenziale?

Spagna e Iran: sulla prima attenderei almeno 1 settimana mentre sui secondi, cioè, se vogliamo riscontro con dati certi, chiediamo  agli ayatollah? Ma dai... i dati da incrociare sono con i cinesi (che anche loro...) ma sopratutto con le nazioni europee che decidono di fare rete in maniera intelligente mettendo in chiaro tutto. Questo a prescindere da questo ed altri studi. Ci vuole un coordinamento europeo serio e fattivo o diventa la fiera delle ipotesi paranoiche.
sull'ultima parte siamo d'accordo, peccato che non si farà perchè l'Europa non esiste. Immagina i soldi che farà chi per primo troverà il vaccino...
Mi sa che l'unica cosa positiva di questa tragedia sarà la fine dell'Europa e della ingerenza Francotedesca

Potrebbe anche essere un'occasione irripetibile per affermare il senso di una collaborazione europea più fattiva. Qualcosa che dia un senso di maggiore presenza ad un'entità incombente che alla prova dei fatti scompare surclassata dagli stati-nazione. La mia percezione è che niente sarà più come prima. E' un' immensa tirata di dadi collettiva. E l'Europa se la gioca come tutti. Io non do per scontato che l'Europa faccia 2. Osservati i tuoi amati britanni che stanno dando uno spettacolo che nemmeno Nurayev. il Paki-sindaco di Londra sta per blindare 9 milioni di abitanti in casa. Blow Jobnson ha elevato l'asticella del ridicolo. Il consigliere che gli ha fatto cambiare idea ha pure rilasciato una frasetta ricca implicazioni: c’è molto Covid-19 a Westminster.
#68
può essere tutto Pozzengo, mica sono Panenka che è ogniscente, però torno a dire : non puoi fare una nazione di nazioni in competizione e completamente diverse, che per millenni se le sono date e che, tuttora, non si possono vedere. Ci hanno provato, hanno avuto l'occasione e alla prova dei fatti hanno fallito lasciando per strada morti e feriti, direi che va bene così per me. Poi che vinca la maggioranza ( o le banche) ma non cambio idea
#69
Bruvura se è per quello manco in Italia ci vogliamo tanto bene. Allora torniamo al Granducato di Toscana, Regno di Sardegna, etc. Pensa che c'è stata un'invasione di Longobardi che sono venuti in Sardegna appena hanno sentito del virus e per questo hanno chiuso tutto. Che facciamo, li buttiamo tutti a mare e torniamo indietro di 200 anni perchè a qualche sardo stanno sulle palle i milanesi (che poi quello stesso sardo ha pure appena votato lega nord alle ultime elezioni)?
#70
Disperato bisogno di medici e infermieri.
Pare che da Cuba ne arrivino una sessantina.
#71
(19-03-2020, 19:59)cidrolin Ha scritto: Bruvura se è per quello manco in Italia ci vogliamo tanto bene. Allora torniamo al Granducato di Toscana, Regno di Sardegna, etc. Pensa che c'è stata un'invasione di Longobardi che sono venuti in Sardegna appena hanno sentito del virus e per questo hanno chiuso tutto. Che facciamo, li buttiamo tutti a mare e torniamo indietro di 200 anni perchè a qualche sardo stanno sulle palle i milanesi (che poi quello stesso sardo ha pure appena votato lega nord alle ultime elezioni)?

se è una provocazione per ridere l'accetto, scherzare in questo periodo fa bene.
Se stai parlando seriamente allora non ti riconosco, di solito ti riconosco grande intelligenza
#72
(19-03-2020, 21:34)Bruvura Ha scritto:
(19-03-2020, 19:59)cidrolin Ha scritto: Bruvura se è per quello manco in Italia ci vogliamo tanto bene. Allora torniamo al Granducato di Toscana, Regno di Sardegna, etc. Pensa che c'è stata un'invasione di Longobardi che sono venuti in Sardegna appena hanno sentito del virus e per questo hanno chiuso tutto. Che facciamo, li buttiamo tutti a mare e torniamo indietro di 200 anni perchè a qualche sardo stanno sulle palle i milanesi (che poi quello stesso sardo ha pure appena votato lega nord alle ultime elezioni)?

se è una provocazione per ridere l'accetto, scherzare in questo periodo fa bene.
Se stai parlando seriamente allora non ti riconosco, di solito ti riconosco grande intelligenza
Io parlo sempre seriamente quando mi esprimo per paradossi. Comunque se mi riconosci grande intelligenza dimostri di non conoscermi affatto.
#73
La quarantena dicono che provochi degli scompensi, proprio ieri ne parlavo con il mio frigo.
#74
Il rischio è anche quello....la sindrome della capanna.... Jack Torrance potrebbe essere in ognuno di noi.
#75
(19-03-2020, 22:57)Tuco Ha scritto: Il rischio è anche quello....la sindrome della capanna.... Jack Torrance potrebbe essere in ognuno di noi.

Rischio? certezza direi, lo stare chiusi in casa non è esattamente un toccasana a meno che non sia Hugh Hefner.
Nei prossimi mesi mi aspetto una marea di nascite, divorzi e omicidi seriali da paura
#76
Il Der Spiegel si domanda come sia possibile che l'Italia riceva aiuti dalla Cina e Russia e quasi nulla dalla comunità europea.
Strano che quel giornale, sempre avverso alle sorti italiche, oggi si ponga quella domanda.
#77
Cazzarola semo passati co' Varsavia e la Super Constellation e la Niemitz non sono nel Mediterraneo ???
#78
(25-03-2020, 20:59)Renzo Ha scritto: Il Der Spiegel si domanda come sia possibile che l'Italia riceva aiuti dalla Cina e Russia e quasi nulla dalla comunità europea.
Strano che quel giornale, sempre avverso alle sorti italiche, oggi si ponga quella domanda.

Der Spiegel si dovrebbe informare meglio prima di scrivere perchè la Germania ha mandato più aiuti rispetto la cina o la russia ma senza il  ridicolo circo mediatico cinese con la diretta dell'atterraggio del veicolo. La Germania ci ha aiutato  con discrezione soprattutto perchè temevano critiche interne : non è popolare mandare all'estero  materiale che tra poco potrebbe mancare in patria. 

PS la cina sta mandano "aiuti" in molti altri paesi Danimarca inclusa ma da noi senza la diretta tv. Chiedetevi il perchè. .
#79
(26-03-2020, 20:37)Gianni Ha scritto:
(25-03-2020, 20:59)Renzo Ha scritto: Il Der Spiegel si domanda come sia possibile che l'Italia riceva aiuti dalla Cina e Russia e quasi nulla dalla comunità europea.
Strano che quel giornale, sempre avverso alle sorti italiche, oggi si ponga quella domanda.

PS la cina sta mandano "aiuti" in molti altri paesi Danimarca inclusa ma da noi senza la diretta tv. Chiedetevi il perchè. .

C'è del marcio in Danimarca?  Smile
#80
Chi ha detto che di solitudine si muore? [Immagine: yikes.gif]
  
  •  Precedente
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4(current)
  • 5
  • 6
  • ...
  • 8
  • Prossimo 


[-]
Tags
coronavirus




Utenti che stanno guardando questa discussione:
1 Ospite(i)

Coronavirus00