Questo Forum fa uso di cookie
Questo forum fa uso di cookie per memorizzare le informazioni di accesso se siete registrati, e la vostra ultima visita se non lo siete. I cookie sono piccoli documenti di testo memorizzati sul vostro computer; i cookie impostati da questo forum possono essere utilizzati solo su questo sito web e non costituiscono un rischio per la sicurezza. I cookie su questo forum tracciano anche gli argomenti specifici che hai letto e quando li hai letti per l'ultima volta. Si prega di confermare se si accettano o rifiutano le impostazioni di questi cookie.

Un cookie verrà memorizzato nel vostro browser indipendentemente dalla scelta per evitare che vi venga posta di nuovo questa domanda. Potrai modificare le impostazioni dei cookie in qualsiasi momento utilizzando il link a piè di pagina.

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
ATALANTA - CASTEDDU: LA (BREVE) ATTESA
#1
NON CI FERMA +  nessuno Big Grin
siamo lanciatissimi!   [Immagine: 2thumbsup.gif] [Immagine: 2thumbsup.gif]
Cagliari è tutto per noi....  e io lo soooooo
perchè non resto a casa!

[Immagine: 1050219756.jpg]
#2
Potenzialmente, una delle partite più difficili della stagione, vedremo.
#3
non abbiamo nulla da perdere per cui possiamo giocare tranquilli se stiamo corti e con centrocampo folto li mettiamo in difficoltà perché se ti apri ti castigano malamente
Corti, Lamagni, Longobucco, Casagrande, Ciampoli, Brugnera, Quagliozzi, Bellini, Piras, Marchetti, Selvaggi
#4
Io penso che non potremo vincere tutte le partite da qui alla fine, e qualcuna la perderemo, ma se il gioco e l'intenzione rimangono quelle sicuramente faremo molti punti e si vedrà dove ci porteranno. Per cui spero che battiamo Atalanta e Fiorentina, ma anche se dovessimo fallire credo che il nostro cammino sarà comunque buono. Credo insomma che l'importante sarà impegnarsi e farsi rispettare, senza farci abbattere qualsiasi risultato arrivi. Col Bologna si è visto l'atteggiamento aggressivo e la voglia di attaccare per tutto il match, segno di una notevole crescita mentale. Ma anche un'eccessiva svagatezza sul 3-1, segno di immaturità, senza la quale poteva essere un 4-1 senza patemi.
#5
Atalanta squadra ben organizzata, buon allenatore ma anche abbastanza fortunata.
Se i nostri si impegnano come ieri, abbiamo ottime probabilità di lasciare il segno a Bergamo.
Io ci spero. Forza ragazzi. Bandiera Cagliari
#6
IMHO andiamo ad incontrare la squadra più forte del campionato, almeno in questo periodo. Sono una macchina da gol, e non gliene frega niente di chi hanno di fronte. Potrebbero tranquillamente pestare la Juventus. Ma è anche vero che a volte hanno delle battute d'arresto inspiegabili. In CL sono una chiavica, ma in campionato sono un rullo compressore. Speriamo che domenica siano in una fase down.
#7
In campionato in nessuna partita hanno segnato meno di due gol.
#8
Atalanta senza De Roon e noi senza Pellegrini 
#9
Comunque c'è una doppia sfida. Domani in primavera con Cagliari primo e Atalanta seconda ma con una partita in meno e a punteggio pieno e domenica i grandi in una sfida da zona Champions.
Poi dite che Giulini non mantiene le promesse e che Maran è una chiavica di allenatore.
Mah non vi capisco.
#10
È normale che quando i risultati non arrivano, il gioco latita e la squadra spreca tempo con giropalla in difesa e lanci lunghi alle punte isolate, mortificando i tanti centrocampisti cazzuti a disposizione (Cagliari-Brescia) l'allenatore venga criticato dai tifosi. Ora che tutto è cambiato è giusto rendergli merito. Non solo per il gioco, ma anche per come governa lo spogliatoio, facendo in modo che si ruoti e che chi subentra sia caricato a molla. Ormai tra i presunti scontenti ci possono essere solo Cerri, Ragatzu, Deiola (che se lo meritano), Pinna e Walukiewicz (molto meno). Il difficile viene ora, la maturità è nel trovare il giusto equilibrio con l'Atalanta, infatti se stiamo troppo coperti loro, che attaccano in undici, ci sommergono. Ma anche essere troppo spregiudicati sarebbe un suicidio, contro una squadra così prolifica. E la vera maturità sarà anche nel metabolizzare i primi inevitabili schiaffi. Noi veniamo da un'annata fallimentare, questa è la base per giocare con la testa leggera, come chi non ha nulla da perdere. Fissare da ora obiettivi troppo ambiziosi potrebbe creare un senso di vertigine alle prime difficoltà. Per noi tifosi è diverso, sognare non costa nulla.
#11
Se giocano bene bisogna applaudirli, quando fanno cagare giù fischi.
Praticano uno sport  dei  più belli del mondo, sono strapagati e quindi devono avere pazienza se scappa qualche bestemmia quando passeggiano in campo.
Domenica devono giocare per vincerla.
#12
Ci sarà da divertirsi nel vedere Nandez contro una squadra di Gasperini
#13
avete già detto tutto voi
#14
partita decisiva per la zona champions, possiamo staccare i ciucci!
#15
(03-11-2019, 11:50)zolathebest Ha scritto: partita decisiva per la zona champions, possiamo staccare i ciucci!

potrebbe essere ironico, però è realmente così: si affrontano la quarta e la quinta in classifica. 

Cagliari ed Atalanta, seconda e prima in classifica, si sono affrontate anche ieri, nel campionato Primavera. Alla fine ha vinto l'Atalanta, in una partita che il Cagliari avrebbe meritato almeno di pareggiare.
#16
a bergamo. campo pesante dopo la pioggia.
questo fa spaventare i tifosi bergamaschi. 
spereusu. 
basta che non mi scivoli pisacane.

formazione ufficiale: fuori cigarini, nandez e farago'.
dentro oliva con fiducia.
#17
oggi sotto i tre goal subiti la considero una buona partita
#18
Formazione Ufficiale:

Olsen, Cacciatore, Pisacane, Klavan, Lykogiannis, Castro, Oliva, Rog, Nainggolan, Joao Pedro, Simeone
Forza Cagliari Sempre e Comunque - Si Riparte con CRB!!!  www.giginieddu.it - www.mystescrew.it
#19
ok, anche Maran l'ha data per persa allora. Comunque credetemi, preferirei incontrare la Juve o l'Inter oggi al posto dell'Atalanta, penso avremmo più speranze con loro
#20
Partita perfetta.

Partita perfetta.

Totò 10 e lode.
  


[-]
Tags
attesa breve atalanta la casteddu




Utenti che stanno guardando questa discussione:
2 Ospite(i)

ATALANTA - CASTEDDU: LA (BREVE) ATTESA00